domenica 18 dicembre 2011

Jingle Bells Rock

Non credo nel Natale come evento religioso, come non credo nella corsa ai regali. Credo pero' nelle tradizioni e nell'importanza che hanno nella nostra formazione come persone. 



Ho dei ricordi bellissimi  di vigile passate in famiglia, l'unica sera in cui i miei genitori chiudevano il ristorante e finalmente si cenava tutti assieme. Il profumo delle candele, la tovaglia rossa ed i regali sotto l'albero. Ed il mio fratellino che gia' all'antipasto smaniava per aprirli. Uscire a mezzanotte per fare il brindisi con gli amici piu' stretti e tornare a casa alle 4 dopo averne fatti un po' troppi di quei brindisi. Il giorno di Natale un po' hangover con i miei cugini a fare scherzi alle nonne. I pranzi lunghissimi seguiti  dalla tombola e le barzellette sporche ed i baci e gli abbracci e quel sentirmi fortunata di far parte di una famiglia.

Credo nella magia del Natale. Quella per cui da bambini ci si alzava alle 6 del mattino per vedere cosa ci aveva portato Santa Lucia. Il tavolo pieno di dolci e io che chiedevo a mamma come faceva la Santa ad azzeccarci sempre e portarmi tutto quello che volevo!

Ora la mia famiglia sono Eva e Isabella. E' con loro che voglio passare questo Natale e tutti i Natali futuri, e' con loro che voglio iniziare le nostre tradizioni, instaurare ricordi nella mente e nel cuore della mia bambina. E' un compito arduo, sono una perfezionista e spesso le cose non vanno come voglio io ma faro' del mio meglio.



Questo Natale lo passeremo in Italia. Dai miei. Ne sono felicissima naturalmente e so che e' stata una decisione difficile per Eva ma chi come noi proviene da citta'/paesi diversi sa quanto e' difficile doversi sempre dividere. Ma e' parte del 'deal' e sto imparando ad accetarlo. So che il mio essere italiana ed il suo essere spagnola e' un elemento fondamentale della nostra felicita' e che e' stato il destino a volere che ci incontrassimo e che lottassimo per stare insieme no matter what.

Detto questo vi auguro un Natale pieno di magia, tradizioni e felicita'.

7 commenti:

bismama 2.0 ha detto...

Happy Xmas! :D

Nora ha detto...

Ciao, innanzitutto piacere di conoscerti! Sono approdata qui grazie a bismama. Mi è piaciuto moltissimo questo post, perché riflette quelli che sono anche i miei pensieri sul Natale. La vostra bimba è meravigliosa!

Tantissimi auguri!

Robin :D ha detto...

Buon Natale!
Mi piace molto la tua riflessione sulla costruzione delle tradizioni.

LaVero ha detto...

Grazie @Bismama, happy Xmas pure a te. Sono una fan dei toui twits : )

Piacere di conoscervi @Nora e @Robin passero' a leggervi, e' sempre bello confrontarsi con altre mamme.

LaVero ha detto...

@Topgun Perdono!!! Il kio ditone ha schiacciato elimina al posto di pubblica sull'I-phone, cancellando cosi' il tuo bellissimo commento. Lo pubblico facendo copy and paste dalla mia mail e chiedo ancora scusa.

Tantissimi auguri per un 2012 ricco di felicita'.

Un bel racconto di Natale.

Tanti Auguri in ritardo :).



Ci sono alcune immagini che non vanno più via, io ricordo come fosse ieri una foto scattata davanti all'albero di Natale con mio zio.
Come fosse successo ieri.
La magia delle luci, i profumo, la brillantina delle palline vecchie mi restava attaccata ovunque.

Che flash mi hai scatenato :).

TopGun ha detto...

Non è colpa del tuo dito, è la mela che è bacata XD.

Figurati non c'era bisogno di chiedere scusa tutte ste volte :D.

Ancora Auguri :)

leucosia ha detto...

auguri in super ritardo! per il natale trascorso in famiglia insieme a eva e isabella, e per questo nuovo anno che spero sia per voi colmo di tutto ciò che desiderate!